Villammare Bandiera Blu 2017
BulgarianChinese (Simplified)Chinese (Traditional)CroatianCzechDanishDutchEnglishFrenchGermanGreekHungarianIrishItalianJapaneseKoreanNorwegianPortugueseRomanianRussianSerbianSlovakSlovenianSpanishSwedishTurkishUkrainian

Guestbook

Di seguito potete leggere i messaggi dei visitatori.
Se avete lasciato un messaggio e non viene visualizzato,
fate un refresh della pagina (pulsante aggiorna).





    CLICCA QUI
per lasciare un messaggio nella bacheca di Villammare.it

Finora abbiamo ricevuto 4449 messaggi


Messaggio inserito giovedì 19 luglio 2012 alle 13:37
Nome:
Terios
Città:
Torino  
Nazione:
Italia  
Sito web: non disponibile
mi sembra di leggere una commedia di Ionesco... Vabbe’...

I turisti devono imparare a rispettare i luoghi che li ospitano. Questo credo sia il senso di quanto scrive Antonio. Non posso che condividere.

Per contro, e qui ha ragione Samuele, i locals non possono sempre scaricare la colpa sulle spalle altrui. Devono vigliare sul territorio, farlo rispettare e rispettarlo loro stessi per primi. Non e’ possibile vedere gli ingressi di fantomatici villaggi turistici o di camping che assomigliano più a campi profughi che a strutture turistiche colmi di pattume con generazioni di fazzoletti di carta in ogni dove e con gli immancabili sacchetti di plastica saccheggiati dai randagi.

Chiaro che in simili condizioni il turista meno sensibile (diciamolo, il MAIALE) e’ tentato di semplificarsi la vita aggiungendo rifiuti a rifiuti...

Comunque se vi può consolare, posso dirvi di aver visto anche di peggio in Italia (ad esempio nella rinomata Favignana )

Per quanto concerne l’offerta turistica più volte ho scritto quanto penso e sempre, dai più, sono stato preso per snob o per pazzo. Corro il rischio anche questa volta.

Non si fa strada con il turismo povero dei campeggi. I periodi di crisi, purtroppo, incidono pesantemente soprattutto sulle fasce basse, quelle che faticano per mettere assieme tre pasti al giorno. Brutto, ingiusto, crudele quanto volete ma e’ così.

Il turismo lo ai fa con le classi agiate, disposte ed attrezzate per spendere. Ma per attirarle non bisogna fare una guerra dei prezzi (il denaro non e’ un problema) ma dei sevizi: tanti, esclusivi, eccellenti. Occorre ingegno, capacita’ imprenditoriale, visione a lungo termine.

Le possibilità ci sono. Occorre la mentalità.

E ricordate: il signor GRATIS e’ defunto da un pezzo!
 


Messaggio inserito giovedì 19 luglio 2012 alle 10:21
Nome:
samuele
Città:
torre del greco  
Nazione:
itly  
Sito web: non disponibile
Quintiero, non sai neanche tu quello che dici, ti contraddici. non si riesce a capire quello che vuoi dire. Rimacchi sempre che tu vivi al nord e che li tutto funziona, ma poi i turisti a Villammare perchè devono pulire visto che sono turisti?
 


Messaggio inserito mercoledì 18 luglio 2012 alle 13:50
Nome:
ANTONIO QUINTIERO
Città:
varese  
Nazione:
ita  
Sito web: non disponibile
CARO SAMUELE, hai interpretato male di quello che ho scritto, QUARDA che io non cè l’ho con i villeggiati, ho detto tirate su le maniche, ma per lavorare e pulire, perchè il tutto fa puzza, pulire non fa puzza. ho parlato male contro negozianti, lidi, alberghi, e affittuari, che non fanno niente per pulire e farsi una cultura. SE HANNO paura di cinsumare acqua, giusto che si lavano ( solo ) la faccia. i soldi non cadono dall’alto, ma lavorando, e bene,
è inutile che aspettano che lavorano gli operatori ecologigi per tutti, questo ho detto, senza mai sparlare dei turisti, quelli portano soldi, e vogliono tutto bene. POI, SE UNO NON SI TROVA BENE, giusto che cambi località, cosi’ si accorgeranno che sbagliano. TU dici io del nord ? sono di villammare, scappato al nord, perchè non sono stato mai caputo !!! ciao samuele
 


Messaggio inserito mercoledì 18 luglio 2012 alle 13:13
Nome:
samuele
Città:
torre del greco  
Nazione:
itly  
Sito web: non disponibile
Pregiattissimo Antonio Quintiero, dimenticavo di dirti Visto che tu sei del nord...!!!! chi sei tu per dire: "Lavatevi o fatevi lavare" "i soldi vi cadono dal cielo". Come fai a giudicare qui c’è gente per portare un tozzo di pane a casa si sveglia all’alba e va a lavorare e non cade nulla dal cielo. quindi 15 gg di ferie sono meritatissime. i turisti si lavano e si improfumano al contrario di qualche tuo compaesano. Credo sinceramente che se ci fossi tu qui a controllare il tutto, le cose funzionarebbero alla grande, ci sarebbe pulizia nei quartieri, mare pulito, e sono sicuro (con la bontà d’animo che hai) tutte le mattine andresti a fare la doccia ai turisti soggiornanti nel tuo comune, così c’è meno puzza. "OSTRICA"
 


Messaggio inserito mercoledì 18 luglio 2012 alle 12:47
Nome:
samuele
Città:
torre del greco  
Nazione:
itly  
Sito web: non disponibile
Caro quintiero, i sigg. turisti si comporto bene, sono i tuoi compaesani che non sono tanto per la quale. Invece di parlare sempre, perchè non ti rimbocchi tu le maniche e vieni a pulire. Non prendertela sempre con i turisti, sono i tuoi compaesani che lasciano che certe cose succedono.
 


Messaggio inserito martedì 17 luglio 2012 alle 21:12
Nome:
ANTONIO QUINTIERO
Città:
varese  
Nazione:
ita  
Sito web: non disponibile
E VERO QUELLO CHE DICIAMO, PERCHE’ GLI AFFITTUARI DI CASE, ALBERGHI, LIDI, NON SI SONO MAI INTERESSATI ALLA PULIZIA ? GLI OPERATORI EGOLOGICI FANNO IL LORO DOVERE, STA QUI IL MALE DEL PAESE, POI SIETE LI VOI SAPETE MEGLO DI ME IL DA FARSI. Poi i sigg turisti si comportino bene in tutto, e vedete che le cose funzioneranno, tirare su meniche, e lavorare ostrica, i soldi non arrivano dal cielo, però ( forse ) a voi cadona dall’alto? piacere vostro, antonio
 


Messaggio inserito martedì 17 luglio 2012 alle 20:08
Nome:
Nico
Città:
Villammare  
Nazione:
Italia  
Sito web: non disponibile
i problemi sono i turisti tamarri
 


Messaggio inserito martedì 17 luglio 2012 alle 19:52
Nome:
valery
Città:
vibonati  
Nazione:
Italia  
Sito web: non disponibile
carissimo Antonio, siamo sempre la il discorso non è che il ’male’ del paese siamo noi turisti. ci sono molti problemi che vanno risolti a priori, non ci sono servizi adeguati per offrire un vero e proprio turismo. bisognerebbe attrezzarsi nel miglior modo possibile per fare turismo.
 


Messaggio inserito lunedì 16 luglio 2012 alle 21:57
Nome:
ANTONIO QUINTIERO
Città:
varese  
Nazione:
italiano  
Sito web: non disponibile
VALERY, mi sento male sentire questo, ma è possibile, siamo al 3° millennio, e non abbiamo ancora capito niente, giu’ avete delle risorse di lavoro enormi ( mi rivolgo all’amministrazione, ai vigili ) ma come si può lasciare andare il tutto. IL TURISMO PORTA VANTAGGI E SOLDI, perchè, mi domando, non si fa pulizia all’interno del paese, oppure come,chi ha paura dell’acqua, si lava solo la faccia. OPPURE, tutti se ne fregano, tanto i soldi arrivano sicuro da altre parti ? POI LA PULIZIA NON CREA PUZZA, IL MARE? può darsi che non e colpa vs, ma datevi da fare, ma per favore, p u l i t e v i .....o fatevivi pulire......antonio
 


Messaggio inserito lunedì 16 luglio 2012 alle 13:39
Nome:
Valery
Città:
vibonati  
Nazione:
Italia  
Sito web: non disponibile
villammare profumo di xxx....
purtroppo è quasto l’odore che si sente per tutto il paese di sera quando cala il sole. io pratico molto villammare e posso dire che questi odori sono molto forti.
quest’anno dispiace dirlo però il paese sembra essere in abbandono totale.. poca pulizia se non nelle parti strettamente legate all’area pedonale, ci sono sacchi di spazzatura e spazzatura varia ovunque. addirittura attività commerciali che lasciano i loro rifiuti a qulsiasi ora del giorno vicino i cestini dei giardinetti. quest’anno ho potuto notare molte case sfitte, speriamo che non sia così anche ad agosto. per quanto riguarda il mare concordo per gli orari ottimali indicati per fare il bagno. l’acqua si è vero spesso e sporca però basta dare la colpa ai campeggi e cullarsi su questa scusa (perchè altro non è)
 



Naviga tra le pagine della Bacheca di Villammare.it:

pagina 23 di 4451 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260 261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312 313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364 365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382 383 384 385 386 387 388 389 390 391 392 393 394 395 396 397 398 399 400 401 402 403 404 405 406 407 408 409 410 411 412 413 414 415 416 417 418 419 420 421 422 423 424 425 426 427 428 429 430 431 432 433 434 435 436 437 438 439 440 441 442 443 444 445


Messaggi più recenti


Villammare.it è stato realizzato da: Golfonetwork - Il portale del Golfo di Policastro - © 2001-2019 Golfonetwork - Privacy Policy